Volume 1

Edizione Giuntina
   
ALLO ILLUSTRISSIMO
   
ET ECCELLENTISSIMO SIGNORE
   
IL SIGNOR COSIMO DE' MEDICI.
   
DUCA DI FIORENZA
5  
SIGNORE MIO OSSERVANDISSIMO.
    Poi che la Eccellenzia Vostra, seguendo in ciò l'orme degli illu-
    strissimi Suoi progenitori e da la naturale magnanimità Sua inci-
    tata e spinta, non cessa di favorire e d'esaltare ogni sorte di virtù
    dovunque ella si truovi, et ha spezialmente protezzione dell'arti del
10   disegno, inclinazione agli artefici d'esse, cognizione e diletto delle
    belle e rare opere loro, penso che non Le sarà se non grata questa
    fatica presa da me di scriver le vite, i lavori, le maniere e le condi-
    zioni di tutti quelli che, essendo già spente, l'hanno primieramente
    risuscitate, dipoi di tempo in tempo accresciute, ornate e condotte
15   finalmente a quel grado di bellezza e di maestà dove elle si truovano
    a' giorni d'oggi. E perciò che questi tali sono stati quasi tutti toscani,
    e la più parte Suoi fiorentini, e molti d'essi dagli illustrissimi antichi
- pagina 1 -

Edizione Torrentiniana
   
ALLO ILLUSTRISSIMO
   
ET ECCELLENTISSIMO SIGNORE
20  
IL SIGNOR COSIMO DE' MEDICI
   
DUCA DI FIORENZA
    SIGNORE MIO OSSERVANDISSIMO.
    Poi che la Eccellenzia Vostra, seguendo in ciò l'orme degli illustrissimi
    Suoi progenitori e da la naturale magnanimità Sua incitata e spinta,
25   non cessa di favorire e d'esaltare ogni sorte di virtù dovunque ella
    si truovi, et ha spezialmente protezzione de l'arti del disegno, inclina-
    zione agli artefici d'esse, cognizione e diletto delle belle e rare opere
    loro, penso che non Le sarà se non grata questa fatica presa da me di
    scriver le vite, i lavori, le maniere e le condizioni di tutti quelli che,
30   essendo già spente, l'hanno primieramente risuscitate, dipoi di tempo in
    tempo accresciute, ornate e condotte finalmente a quel grado di bellezza
    e di maestà dove elle si truovano a' giorni d'oggi. E perciò che questi tali
    sono stati quasi tutti toscani, e la più parte Suoi fiorentini, e molti d'essi
- pagina 1 -
pagina successiva

Selezione esplicita di una pagina

Volume:
Pagina:
Testi Consultabili | Indice dell'Opera | Nuova Ricerca | Legenda